Incasso fatture di vendita con restituzione vuoti

Salve,

mi trovo in una situazione che non so come gestire.
Capita che gli agenti ed i trasportatori accettino dei pagamenti di fatto stornando dall'importo fattura il valore dei vuoti che vengono restituiti, per i quali vuoti il cliente ha pagato nelle precedenti fatture una cauzione.
Accade quindi che ad es. su una fattura di 1000€ mi vengano portati 700€ in contanti o assegni e 300€ sotto forma di vuoti.
In questi casi non so come registrare i movimenti.
Mentre nel caso regolare registrerei l'incasso di 1000€ e stornerei sulla fattura successiva la cauzione dei vuoti restituiti per 300€.

A qualcuno di voi è capitata una situazione simile o sa darmi un consiglio?

Grazie,
Giuseppe

Ragioneria.com © 2017