IASB ha emanato alcuni limitati emendamenti all'IFRS 1 Prima adozione degli International Financial Reporting Standards

L'International Accounting Standards Board (IASB) ha emesso oggi due emendamenti all'IFRS 1 Prima adozione degli International Financial Reporting Standards (IFRS).

Le modifiche proposte confermano quanto pubblicato in bozza per un commento pubblico nel mese di agosto e settembre.

Il primo emendamento sostituisce i riferimenti ad una data fissa del 1 ° gennaio 2004 'con' la data di passaggio agli IFRS ', eliminando così la necessità per le aziende che adottano gli IFRS per la prima volta di rideterminare le operazioni di storno che si sono verificate prima della data di transizione agli IFRS .

iasb.gif

OECD-GRI: accordo per aiutare le multinazionali a operare in modo responsabile

Le grandi aziende di tutto il mondo riceveranno una guida per condurre il proprio business in modo responsabile e riferire sulla sostenibili dei loro risultati grazie ad un accordo tra la Global Reporting Initiative (GRI) e l'OCSE. 

La collaborazione, annunciata lo scorso 13 dicembre, aiuterà le aziende a fare un maggior uso delle Linee Guida OCSE per le multinazionali e il GRI Sustainability Reporting Framework, portando una maggiore coerenza e consistenza ai loro sforzi per agire in modo più responsabile e essere più trasparenti circa la sostenibilità dei loro affari.

Le Linee guida dell'OCSE per le imprese multinazionali sono lo strumento ad oggi più completo riguardante la responsabilità aziendale sviluppate da governi. Essi coprono tutte le principali aree di etica degli affari e si rivolgono a tutte le attività delle imprese multinazionali che operano nei 42 paesi aderenti. Le Linee guida dell'OCSE hanno anche un esclusivo meccanismo di attuazione per affrontare i problemi derivanti dalla loro inosservanza.

GRI fornisce le linee guida più utilizzata al mondo per la produzione di report di sostenibilità. Il GRI Sustainability Reporting Framework consente alle aziende grandi e piccole, le organizzazioni non-profit e gli enti governativi in tutto il mondo di valutare la loro sostenibilità e divulgare i risultati. La trasparenza attraverso le relazioni sui fattori ambientali, sociali e di governance (environmental, social and governance o ESG) guida la sostenibilità delle singole organizzazioni e, in definitiva, l'economia globale. L'obiettivo chiave del GRI è quello di rendere i rapporti di sostenibilità documenti riconosciuti come fondamentali.

Per maggiori informazioni consultare il sito dell'OCSE.

OECD-logo.gif

IASB propone miglioramenti all' hedge accounting

L'International Accounting Standards Board (IASB) ha pubblicato lo scorso 9 dicembre, per raccogliere dal pubblico eventuali osservazioni, una bozza di principi per la contabilizzazione delle attività di copertura.
Il documento ha l'obietivo di migliorare la gestione dei rischi, aiutando nel contempo gli investitori a comprendere l'effetto di tale operatività sui flussi di cassa futuri ed è parte integrante del progetto di revisione dello Ias 39.
Le proposte includono anche un miglioramento della rappresentazione in bilancio e taluni nuovi obblighi di comunicazione. Per saperne di più visitare la sezione del sito dello IASB dedicatra all'IFRS 9 Financial Instruments.
Un webcast interattiva sulle proposte si terrà alle ore 9.00 (ora inglese), Lunedi, 13 dicembre, con replica alle 15:00 (ora inglese) lo stesso giorno. E' richiesta una registrazione nel sito dello Iasb.

Impairment dell'avviamento: guide applicative Oic

Il Consiglio di Gestione dell'OIC ha approvato la bozza per commenti dell'Applicazione "Impairment e avviamento" per il settore bancario e per il settore assicurativo. I documenti saranno in consultazione fino al 15 dicembre 2010. I documenti sono consultabili nel sito dell'Oic.

Condividi contenuti

Ragioneria.com © 2016