Informativa da fornire in biancio sugli effetti della crisi finanziari

Banca d'Italia, ISVAP e Consob hanno emanato un documento congiunto (Documento n. 2), frutto del lavoro del tavolo di coordinamento tra le suddette autority istituito alla fine del 2007.
L'obiettivo è quello di richiedere alle banche, alle imprese di assicurazioni e a tutte le società quotate una maggiore trasparenza sui rischi finanziari che tali imprese sono chiamati ad affrontare nell'attuale situazione di crisi finanziaria.
 

AllegatoDataDimensione
[file] 2009-02-06_Documento_2_Tavolo_coordinamento.pdf07/02/09 2:27 pm176.88 KB
Nessun voto finora

© 2014 Ragioneria.com - Grafica e contenuti di proprietà esclusiva