Salta al contenuto principale

Indice di liquidità

Redazione

L’indice di liquidità è rappresentato dal rapporto tra attività realizzabili a breve termine e passivo esigibile a breve termine.

Esso include:

  • al numeratore, l’attivo a breve termine quale risultante dalla somma delle voci dell’attivo circolante (voce C Attivo Circolante dell’art. 2424 c.c.) esigibili entro l’esercizio successivo e i ratei e risconti attivi (voce D Ratei e risconti attivi dell’art. 2424 c.c.);
  • al denominatore, Il passivo a breve termine costituito da tutti i debiti (voce D Debiti del passivo) esigibili entro l’esercizio successivo e dai ratei e risconti passivi (voce E Ratei e risconti passivi).

Area

  • Gestionale Equilibrio finanziario

Formula

Indice di liquidità = Attivo a breve termine / Passivo a breve