Salta al contenuto principale

Pegno

Redazione

E’ costituito a garanzia dell’obbligazione dal debitore o da un terzo per il debitore. Possono essere costituiti in pegno beni mobili, crediti, somme di denaro o altri diritti aventi per oggetto beni mobili.

Il pegno si costituisce con la consegna al creditore, o a un terzo per il creditore, della cosa o del documento che conferisce l’esclusiva disponibilità della cosa. Al contrario dell’ipoteca, nel caso del pegno non occorre l’iscrizione in un pubblico registro.