Salta al contenuto principale

Rendiconto gestionale degli enti del terzo settore

Redazione

Il rendiconto gestionale deve essere redatto in conformità ad uno schema che prevede due sezioni:

  • Oneri e costi;
  • Proventi e ricavi.

Le suddette sezioni sono suddivise tra le seguenti attività:

  • interesse generale;
  • diverse;
  • raccolta fondi;
  • finanziarie e patrimoniali;
  • supporto generale.

E' consentito facoltativamente inserire i costi e proventi figurativi a condizione che quanto esposto nel rendiconto di gestione non sia stato già inserito nel rendiconto gestionale.